Sauditaly

La grande opportunità

Il Regno dell’Arabia Saudita è una terra ricca di cultura e di opportunità imprenditoriali che da pochissimo ha aperto le proprie porte al mondo.

Territorio economicamente vergine e governato in maniera illuminata e lungimirante, è oggi il posto più promettente a livello planetario dove poter iniziare a fare grande business.

È partendo da questi presupposti che Sauditaly ha deciso di nascere per offrire servizi di prim’ordine e la più grande opportunità di crescita che il mondo imprenditoriale italiano abbia avuto modo di vedere negli ultimi 50 anni!

Cos’è Sauditaly

Tiziana Corradini - CEO of Sauditaly

Io sono Tiziana Corradini e Sauditaly è la Società che ho fondato con il preciso scopo di sostenere e aiutare gli imprenditori italiani che desiderano iniziare a fare business in questa magnifica terra e portare per primi l’eccellenza italiana nell’Arabia Saudita. Un progetto che mi nasce dal cuore per aiutare gli italiani che desiderano fare business di alto livello in una realtà economica vergine e inesplorata, in continua evoluzione e trasformazione.

Proprio grazie ai tantissimi contatti e alle importanti relazioni che ho già intessuto, posso aiutare anche te e la tua Società, la tua Azienda, a varcare con successo le frontiere di questo meraviglioso Paese.

Con la qualità di sempre, dove non vieni mai lasciato solo, dove hai la sicurezza di essere seguito ad ogni passo e avere una mano pronta a risolvere qualsiasi situazione. Sapendo, in ogni momento, di avere alle tue spalle un Team e dei professionisti che da anni aiutano senza risparmiarsi le persone come te che vogliono sbarcare senza sorprese in queste terre dalle immense potenzialità, perché per poter operare con successo e senza impedimenti in un Paese straniero, specialmente in una realtà così nuova e particolare come l’Arabia Saudita, è determinante potersi affidare ad un Agente serio e consapevole, ben posizionato sul territorio, con le giuste conoscenze e le giuste relazioni. 

Un Agente che sappia comprendere tutte le imprevedibili difficoltà che possono palesarsi durante il complesso e innovativo percorso che porta all’apertura della propria Società in questo Paese, anticipando e risolvendo eventuali ostacoli ancor prima che si manifestino.

Perché aprirsi all’Arabia Saudita?

Questa terra sorprendente e meravigliosa è rimasta fino a poco tempo fa un territorio non accessibile ai singoli imprenditori stranieri. Anche il turismo stesso è stato reso possibile solo a partire da ottobre 2019. Quindi, un posto ancora sconosciuto ai più, una vena dorata del tutto inesplorata e con immense potenzialità in ogni campo.

Una perla a livello di architettura araba e con favolosi scenari naturali e rurali, l’Arabia Saudita ospita anche imponenti città dalla visione futuristica e con infrastrutture avveniristiche e all’avanguardia.

Si tratta di una realtà con oltre 34 milioni di abitanti, persone di grande intelligenza e cultura, desiderose di trovare anche nel proprio Paese le opportunità, le risorse e i prodotti di qualità che gli stranieri possono offrire.

In particolare, la gente di questi luoghi adora l’Italia e tutto ciò che sa di italiano. Il nostro stile, i nostri prodotti, il nostro know-how sono particolarmente apprezzati. La pressante richiesta del mondo economico in Arabia Saudita è proprio quella di poter sviluppare la presenza di prodotti e servizi italiani nel loro Paese. 

ITALIANITÀ è ciò che viene specificamente richiesto.

Un territorio dalle immense potenzialità presenti e future

Il Regno dell’Arabia Saudita, che spesso troverai abbreviato come KSA (che sta per Kingdom of Saudi Arabia), conta 34 milioni di abitanti. È una terra economicamente potente e ricca e ancora del tutto vergine dal punto di vista dell’influenza economica straniera.

Il Governo di questa grande nazione è ora in mano al Monarca Assoluto e Custode delle Due Sacre Moschee, re Salman bin Abdulaziz, e al suo vice, nonché Principe Ereditario, Mohammad bin Salman bin Abdal-Aziz Al Saud, persona di immensa cultura e con una visione illuminata.

Proprio il Principe ha dato vita all’audace progetto “Vision 2030” per una Nazione Ambiziosa. Cito testualmente dalle sue stesse parole: “di voler guidare i propri cittadini verso nuove aspirazioni e verso una nuova fase di sviluppo, creare una società vivace in cui tutti i cittadini possano realizzare i propri sogni, speranze e ed ambizioni per avere successo in un’economia fiorente”.

Il Principe Ereditario Mohammad bin Salman

Nella visione illuminata del Principe, il programma per la realizzazione di Vision 2030 muove proprio dai passi che possano portare velocemente a migliorare la qualità e gli stili di vita degli individui. Il tutto, sviluppando un ecosistema completo e adatto a supportare e creare nuove opzioni che stimolino costantemente la partecipazione attiva dei cittadini e di tutti i residenti del Regno alle attività culturali, ambientali e sportive, oltre che economiche.

Tutto ciò in aggiunta alle già tante altre attività che contribuiscono al costante miglioramento della qualità della vita di individui e famiglie, creando posti di lavoro, diversificando e arricchendo l’attività economica, elevando così lo status delle città dell’Arabia Saudita in modo che si collochino tra le migliori città del mondo.

Una terra ricca di storia e di cultura, un territorio in piena crescita e fioritura e che oggi più che mai diventa opportunità ineguagliabile. E che finalmente apre le proprie porte anche a chi, dall’estero, voglia iniziare qui una nuova e fiorente vita professionale e umana.

Ecco alcune delle cose che proprio in questo periodo stanno dando grande impulso alla crescita del Regno:

  • Sblocco di ingenti risorse statali per aiutare il fiorire del settore privato
  • Privatizzazione di gran parte dei Servizi Governativi
  • Garantire la formazione in un mercato di capitali avanzato
  • Consentire alle istituzioni finanziarie di sostenere la crescita del settore privato
  • Promuovere ed abilitare la pianificazione finanziaria, pensione e risparmio
  • Aumentare la partecipazione del pubblico allo sport e alle attività atletiche, raggiungere l’eccellenza regionale e globale in sport professionistici
  • Sviluppare le opportunità di intrattenimento per soddisfare le esigenze della popolazione
  • Trasformare il Regno in una potenza industriale leader e in una piattaforma logistica internazionale all’interno di tutta una serie di aree promettenti, concentrando la visione su quattro settori chiave: industria, estrazione mineraria, energia e logistica

Ecco cosa Sauditaly può fare per te!

Affidandoti a Sauditaly avrai la garanzia di avere accanto a te un Agente di grande esperienza e umanità nella persona di Tiziana Corradini. Una donna, un’imprenditrice di grande esperienza supportata da un solido Team di collaboratori professionali sia italiani che sauditi. 

Una realtà solida e consolidata che ha già dimostrato in tanti anni di poter efficacemente supportare l’imprenditore che voglia aprirsi a queste nuove frontiere.

Sauditaly non si occupa solo della parte burocratica, della quale ci prendiamo comunque totalmente carico. Ma, soprattutto, ti sosteniamo e ti accompagniamo passo passo nell’inserirti in questa nuova realtà sociale e quotidiana, aiutandoti a creare le giuste amicizie e relazioni professionali in modo che la tua non sia solo un’occasionale avventura di business, ma una solida realtà destinata a durare a crescere nel tempo!

Ed ecco in particolare solo alcuni aspetti pratici e burocratici nei quali ti assistiamo in prima persona e che spesso, situazione permettendo, ci incarichiamo direttamente noi stessi di risolvere per tuo conto.

I NOSTRI SERVIZI IN ARABIA SAUDITA

STABILIRE UN’ATTIVITÀ IN ARABIA SAUDITA - FASE 1:

  • Consulenza riguardante il tipo di attività da costituire
  • Ottenimento degli accordi di licenza e registrazione presso gli Enti Governativi al fine di ottenere tutti i documenti e certificazioni necessari (Sagia, IQAMA, MCI, COC, MOL, permesso di residenza, visto, atti notarili…)
  • Accoglienza dei visitatori internazionali e fornitura assistenza necessaria

STABILIRE UN'ATTIVITA' IN ARABIA SAUDITA - FASE 2:

  • Identificazione della migliore location dove stabilire uffici, fabbrica, negozio showroom e gestione del setup burocratico con le istituzioni locali
  • Registrazione e reclutamento della manodopera (sia all’interno del Regno che dall’estero)
  • Permessi di lavoro, cure mediche, alloggio, assicurazioni e tutte le altre attività relative alle risorse umane

SUPPORTO PER LA FASE DI START-UP IN ARABIA SAUDITA

  • Rinnovo di licenze e permessi Governativi
  • Sicurezza e Assicurazioni Sanitarie
  • Supporto ai dipendenti, visti, permessi di lavoro, viaggi e tutte le altre attività relative alle risorse umane
  • Rappresentiamo la tua Azienda dinanzi a Enti Governativi e ci occupiamo di risolvere per conto tuo eventuali questioni e pendenze di tipo lavorativo o altre situazioni legali

SUPPORTO MARKETING IN ARABIA SAUDITA

  • Riduzione dei tempi di penetrazione del mercato e dei costi di marketing grazie alla nostra rete di contatti professionali e alla profonda conoscenza ed esperienza nell’operare a livello locale in Arabia Saudita
  • Assistenza durante il reclutamento di manodopera e personale di management e dei rappresentanti di vendita

Richiedi informazioni

sauditaly

Sauditaly: la mia nuova avventura in Arabia Saudita

Questa volta scrivo con tanta emozione, e sì, anche orgoglio. Prima di tutto come donna, poi come imprenditrice. All’inizio di questo mese, esattamente il 01/01/2020, è stata ufficializzata la mia licenza per operare come business advisor in Arabia Saudita, ed è per me un traguardo ricco di significati.

Ho voluto dare in anteprima la notizia sul mio blog perché gran parte del merito di questo successo lo devo alle tantissime persone che mi seguono e a tutti coloro che hanno scelto OutstandingLife per avviare il loro business e incominciare una nuova vita a Dubai.

È un successo di tutti, una pietra miliare

Non voglio essere autocelebrativa. Chi mi conosce sa bene quanto l’umiltà e la riservatezza facciano parte della mia indole. Detto questo, sono felicissima di annunciare di essere la prima donna straniera ad aprire un’attività posseduta al 100% in Arabia Saudita. Ciò ha un significato davvero importante, che va ben oltre la mia piccola storia, perché questo Paese, che ricordo essere la capitale mondiale dell’Islam, fino a poco tempo fa non solo era tabù per gli stranieri, per i quali era difficile se non impossibile anche solo ottenere un visto turistico, ma proibiva alle donne persino di guidare o uscire non accompagnate da un uomo. Il cambio generazionale nella famiglia reale ha portato con sé anche un nuovo spirito di apertura, una nuova visione per il futuro.

Un intero mondo di nuove opportunità

Una delle nuove direzioni che i regnanti dell’Arabia Saudita hanno deciso di intraprendere è quella che porta a seguire il modello dell’Emirato di Dubai: più diversità, più cultura più business. L’occasione è irripetibile perché si sono letteralmente spalancate le porte di un nuovo importante mercato, ovvero quello di un paese che è il punto di riferimento culturale di tutto il Medioriente. Adesso gli stranieri possono aprire una società in Arabia Saudita e possederla al 100%, senza quindi aver bisogno di un partner locale. Un ostacolo che prima era un vero e proprio deterrente per tantissimi diversi motivi, in particolare per i costi. Non è un caso infatti se, parlando di aziende straniere, solo i grandi brand internazionali, e quindi con ingenti capacità economiche, erano presenti sul territorio. Come sempre accade quando ci sono cambiamenti di questa portata, chi coglierà l’occasione per primo, chi sarà un pioniere in questo nuovo mercato si assicurerà un importante e solido vantaggio competitivo.

Io non c’ho pensato su due volte.

Un pensiero rivolto alle donne

La mia società in Arabia Saudita si chiama SAUDITALY, e non è solo una mia conquista, lo è per tutte le donne. L’emancipazione femminile nel paese che ospita La Mecca è un cambiamento epocale. E io sono orgogliosa di essere la prima portatrice di questa bandiera. Certo, ho dovuto lottare contro parecchi scetticismi. Mi ci sono abituata. Era successo anche quando ho aperto OutstandingLife a Dubai: una donna che fa business in Medioriente era impensabile. Eppure, oggi OutstandingLife è il punto di riferimento per le imprenditrici, gli imprenditori e le famiglie italiane che vogliono delocalizzare nell’Emirato più famoso del mondo.

La mission di Sauditaly

Sauditaly è la gemella di OutstandingLife in Arabia Saudita. Anche questa volta aiuterò a 360° gli italiani ad avviare un business di successo in un nuovo mercato, assistendoli, in pieno stile OutstandingLife, anche in tutti quegli importanti aspetti che un trasferimento del genere comporta nella vita privata.

Una nuova avventura che non vedo l’ora di vivere.

P.S.

Naturalmente la sorella maggiore OutstangLife rimane attivissima a Dubai!