Sing with Luisa, il gruppo di canto italiano a DUBAI!

Sing with Luisa

A Dubai è nato un nuovo progetto per chiunque desideri cantare: un coro virtuale tutto italiano.

Negli anni gli italiani sono arrivati praticamente ovunque nel mondo.

Nel suo ultimo rapporto risalente al 2019, la Fondazione Migrantes ha segnalato poco meno di 5,3 milioni di italiani iscritti all’Aire (Anagrafe Italiani Residenti all’Estero), che cioè hanno comunicato allo Stato di aver spostato la residenza all’infuori dell’Italia.

In poche parole, per ogni cento italiani che risiedono nel Paese, ce ne sono quasi nove che hanno deciso di trascorrere la propria vita altrove.

La comunità più ampia, così dicono le statistiche, è quella che vive in Argentina e include quasi 850 mila persone.

Una discreta percentuale di questi “viaggiatori” ha scelto come meta gli Emirati Arabi Uniti, in particolare  Dubai, la città dell’innovazione.

Ad oggi, gli Italiani residenti negli Emirati Arabi Uniti sono all’incirca 16.000 e il numero non intende fermarsi.

Negli ultimi anni il numero di italiani trasferitosi a Dubai è aumentato in maniera esponenziale e ha raggiunto i 12.000.

A questi numeri, poi, vanno aggiunti tutte quelle persone che, seppure non vivano stabilmente nel Paese, effettuano frequenti soggiorni per motivi professionali e/o turistici.

A fronte di questi numeri, non sorprende che la comunità italiana sia molto attiva.

Sono stati creati persino dei gruppi Facebook, come “Italiani a Dubai & UAE”, “DONNE ITALIANE A DUBAI” o “DIAD mamme e bambini”, per permettere alle persone di scambiarsi consigli, condividere la proprie esperienze e presentare dei progetti, volti magari a coinvolgere più connazionali possibili.

Tra le numerose iniziative rientra anche quella di Luisa, che recentemente ha lanciato un nuovo progetto dal titolo Sing with Luisa rivolto a tutti coloro che desiderano o amano cantare.

Luisa, originaria di Roma, vive a Dubai da quasi 8 anni. Nel corso negli anni, oltre a occuparsi della famiglia, si è dedicata al canto e al suo insegnamento come vocal coach, ma anche al coordinamento del Coro Italiano a Dubai.

A fronte di questa straordinaria notizia, abbiamo deciso di intervistarla, così da dare la possibilità a tutti di conoscere la sua storia e nel caso, partecipare al progetto.

Luisa, ci spieghi in breve di cosa si tratta?

Sing with Luisa è una sorta di coro virtuale dedicato a tutti coloro che amano cantare: realizzo degli arrangiamenti corali di brani celebri e chiunque può acquistare un posto nel coro ad un prezzo molto contenuto.

Ai partecipanti vengono fornite istruzioni dettagliate e dei tutorial per riprendersi con il cellulare mentre cantano comodamente da casa.

Poi,  metto insieme tutti i video creando un’autentica performance corale virtuale. Posso anche realizzare dei cori personalizzati per ricorrenze come compleanni, matrimoni, diplomi o altro.

Come ti è venuta questa idea?

Non ti nascondo che la pandemia ha giocato un ruolo essenziale.

Come molti di noi, ho cercato di trasformare una situazione di difficoltà in un’opportunità.

Costretta a rinunciare alle esibizioni dal vivo, alle lezioni di persona e alle prove con il Coro Italiano a Dubai, ho dovuto prendere confidenza con internet e con la tecnologia e spostarmi sul web sia con il coro che con le lezioni di canto.

L’esperienza online non potrà mai sostituire quella di persona, questo è sicuro, ma ha il vantaggio di essere estremamente flessibile e di poter raggiungere tutti, in tutto il mondo.

E allora, dopo aver realizzato diversi video a distanza con il Coro Italiano a Dubai, ho pensato di riprodurre lo stesso modello rendendolo disponibile a tutti.

Cosa ha significato Dubai per te?

Dubai mi ha riservato delle sorprese incredibili.

Sono arrivata qui con l’idea di fare alcune cose e in realtà ne ho scoperte delle altre che hanno segnato la mia vita.

Mai avrei pensato anche solo di far parte di un coro e ora mi ritrovo da sei anni a dirigere il Coro Italiano a Dubai, con il quale abbiamo condiviso esperienze importanti e di grande soddisfazione.

Mai avrei pensato di avere l’opportunità di far parte del grande coro che ha animato la Santa Messa celebrata da Papa Francesco ad Abu Dhabi, e da quella esperienza indimenticabile è iniziato il percorso che mi ha portato ad essere ora una vocal coach.

Solo per citare alcuni esempi. Dubai è davvero una città delle grandi sorprese e opportunità. Bisogna essere pronti a coglierle e naturalmente avere un pizzico di fortuna.

Dubai non solo ha premesso di creare una comunità di italiani grande e compatta, ma anche di stimolare la realizzazione di progetti, come quello di Luisa, che consentono alle persone di coltivare insieme le proprie passioni, anche lontane da “casa”.

Se qualcuno vuole contattarti, come può farlo?

Chiunque fosse interessato a Sing with Luisa o alle mie lezioni di canto può scrivermi all’indirizzo e-mail singwithluisa@gmail.com.

Per dettagli e approfondimenti ci sono il mio sito web e la mia pagina Facebook https://www.facebook.com/singwithluisa.