Vivere a Dubai: tra lavoro e divertimento

Mare cristallino, gite nel deserto, macchine mozzafiato e palazzi dalle forme più bizzarre…

Quando pensiamo a DUBAI appaiono immediatamente queste immagini nella nostra mente. Dubai è la meta perfetta per trascorrere le nostre vacanze (soprattutto fuori stagione), ma com’è vivere in questa straordinaria città?

Dubai è conosciuta in tutto il mondo per le sue grandi opere architettoniche e la sua ambizione di diventare una delle città migliori del mondo. Essendo la quarta città più visitata del pianeta, Dubai si è guadagnata una reputazione di lusso e qualità eccellenti. I residenti che vivono a Dubai godono di un tenore di vita molto alto favorito dalla presenza di giornate prevalentemente soleggiate, un clima stagionale secco, spazi pubblici curati nel dettaglio e un modus vivendi dinamico e movimentato. Dubai è sicuramente una città tutt’altro che noiosa: ci sono tantissime attività da fare e altrettanti posti da visitare, da quelli più turistici a quelli più caratteristici. Sebbene la città sia stata costruita in tempi recenti (è nata nel 1833, ma si è sviluppata soprattutto dagli anni Sessanta in poi), vanta di un ricco patrimonio culturale, che può essere approfondito attraverso musei, gallerie d’arte, teatri e cinema sparsi per la città, ma anche eventi di ogni genere che vengono organizzati durante tutto l’anno.

Dubai è anche il sogno degli amanti dello shopping, per via della vasta gamma di immensi centri commerciali presenti sul territorio. La città ospita il Dubai Mall, il centro commerciale più grande al mondo in termini di espansione, nel quale sono presenti praticamente tutti i marchi di lusso più famosi, ma non solo: ha oltre 1300 negozi, inclusi due grandi magazzini (Galeries Lafayette e Bloomingdale’s) e più di 200 ristoranti. I residenti, ma anche i visitatori, possono decidere di intraprendere un’esperienza di shopping alternava recandosi nei souk, i mercati arabi tradizionali, come quello delle stoffe e dell’oro del distretto di Deira.

Con il passare del tempo, Dubai è diventata il Paese di residenza di persone provenienti da oltre 200 Nazioni, con una conseguente offerta gastronomia vastissima: si possono trovare venditori ambulanti che propongono delizie locali, come anche ristoranti rinomati ed esclusivi. La presenza di così tante nazionalità diverse permette alle culture e alle usanze di mescolarsi insieme creando un’atmosfera armoniosa di benessere e tolleranza reciproca. La città dispone, inoltre, di un servizio taxi efficiente ed economico e di un sistema di metropolitana automatizzato che permette di raggiungere i punti più importanti della città. Per accelerare il movimento delle imprese e supportare la rete autostradale che attraversa gli Emirati Arabi Uniti, è presente un moderno sistema di cavalcavia, ponti e svincoli sbalorditivo.

Tutti questi servizi, uniti all’assenza di tassazione, alla sicurezza elevata e alle numerose possibilità di lavoro, rendono la città di Dubai un’opzione ideale per vivere. Sicuramente, il costo della vita è elevato, però non si allontana molto da quello di altre grandi città, come Londra, Parigi e la stessa Milano. Dubai è un po’ per tutti: per chi desidera una vita sfarzosa e sofisticata; per chi preferisce una vita tranquilla, ma ricca di opportunità; per chi desidera mettere su famiglia. Ognuno può trovare a Dubai lo stile di vita che sta cercando.

Dubai è una città fuori dal comune, unica nel genere, e spesso chi ci vive finisce per innamorarsene, come è successo a noi di OutstandingLife.